mercoledì 17 dicembre 2014 redazione@isola24.it

33enne arrestato fermato per droga in zona superstrada Ferentino-Sora

Nella serata di ieri un servizio straordinario di controllo del territorio mirato alla repressione dei reati connessi al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti ha portato all’arresto di un giovane di Isola del Liri.  Il trentatreenne isolano è incappato proprio in uno dei posti di controllo predisposti dal Questore Santarelli, con la messa in campo di uomini delle Volanti e della Squadra Mobile, in punti nevralgici del capoluogo e dei comuni limitrofi.

Il giovane, fermato a bordo della sua auto nei pressi dell’imbocco della superstrada Ferentino-Sora, ha da subito mostrato segni di nervosismo che hanno insospettito gli operatori di polizia. I precedenti penali, in particolare in materia di stupefacenti,  emersi dal controllo presso la banca dati interforze, hanno indotto il personale della  Polizia di Stato ad effettuare una perquisizione personale e veicolare.

Il fiuto dei poliziotti anche in questo caso non ha fallito: in una bustina di cellophane occultata tra le gambe del giovane vi erano infatti circa 34 grammi di quella che gli accertamenti tecnici hanno confermato essere cocaina.  La droga è stata sequestrata ed il ragazzo è stato messo agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni della competente autorità giudiziaria.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita