mercoledì 3 settembre 2014

Accadde domenica 3 settembre 1939 ad Isola del Liri…

Una interessantissima testimonianza storica è stata pubblicata stamane dall’Ing. Umberto Viscogliosi, “Detto Adriano”, sul suo profilo Fb. La riportiamo, rigraziando il sempre disponibile Viscogliosi, a beneficio di tutti coloro che non utilizzano i social network oppure non hanno avuto modo di leggerla.

Arturo Olivari, 22enne pilota molto promettente, perì il 3 Settembre 1939 a seguito dell’incidente capitatogli sul Circuito del Liri a Isola del Liri, prova valida per il Campionato Italiano di categoria. Pilota con licenza di terza categoria, Arturo aveva debuttato il 13 agosto dello stesso anno nella classe 500cc con una Moto Guzzi Condor, fu uno dei primi ad acquistare quel modello di moto che sarebbe diventata un cult.

Nella gara che disputava sul circuito frusinate cadde all’11°, giro mentre era al comando, cercando di evitare un carabiniere che entrato in pista per fermare una bambina, sfuggita alla madre che stava tentando di attraversare la strada. Perso il controllo della moto non poté evitare il tragico impatto con l’asfalto. Non fu classificato, ma, ironia della sorte, gli fu attribuito il giro più veloce della gara, con una media 89,655 km/h.

Era nato a New York il 12 dicembre 1917 da genitori italiani emigranti, era ancora bambino quanto la sua famiglia rientrò in Italia. Da studente, senza trascurare gl’impegni scolastici, si fece contagiare dalla passione per le motociclette, risale al 1935 l’esordio agonistico in occasione di una gara organizzata in Romagna. Con la Guzzi-Condor aveva conquistato alcuni buoni risultati: secondo a Crema, Ferrara e Pavia; primo assoluto nella Pontedecimo – Giovi ed a Bergamo si aggiudico la gara nel Circuito delle Mura.

Purtroppo sette giorni dopo il destino fu implacabile con il grave incidente ad Isola del Liri, nel Trofeo Stellingwerff. Nel 1947 il Moto Club di Rapallo, ha assunto la titolazione di “Moto Club Rapallo Olivari Arturo” in sua memoria. Anche Isola del Liri gli fu titolato il “Dopolavoro Arturo Olivari”.

Di seguito la locandina della corsa.
locandina

Ciociaria Oggi - : Incidente tra auto: un boato, poi la carambola. Coinvolte vetture parcheggiate
12 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Carambola tra due auto, una Jeep e una Clio, nei pressi dell'incrocio tra via D'Annunzio e via Pascoli pochi minuti ...

Frosinone Today - : Tribunale nel caos. Manca la corrente elettrica per diverse ore e dal tetto cade l'acqua (foto)
2 ore fa

FROSINONE TODAY - Tribunale al buio, con l'acqua che cade dal soffitto e con qualche topo che gironzola nei piani dell'edificio. Questo è il ...

Ciociaria Oggi - : Fca, giorni da incubo: l’odissea degli interinali. Regna ancora l’incertezza
36 minuti fa

CIOCIARIA OGGI - Dieci giorni o poco più. Il 31 gennaio scadono i contratti dei 300 interinali e l'azienda non ha ancora comunicato quali sono ...

Ciociaria Oggi - : La strada degli stupefacenti: ecco il supermarket della droga
1 ora fa

CIOCIARIA OGGI - Viale Parigi come via Bellini. Non si contano più le operazioni antidroga delle forze dell'ordine. Arresti, denunce, segnalazioni degli acquirenti ...

La sfida di Toyota è costruire auto sempre migliori, gli Hybrid Bonus e l’operazione City Car della Golden Automobili.