giovedì 1 settembre 2016 redazione@isola24.it

Anche il Comune di Isola del Liri potrà erogare i fondi del SIA

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato emesso dall’Ufficio Stampa del Comune di Isola del Liri e contenente alcune dichiarazioni del Sindaco Vincenzo Quadrini e del consigliere delegato ai Servizi Sociali Monica Mancini.

«Anche Isola del Liri potrà erogare il SIA, Sostegno all’inclusione attiva, ossia una misura di contrasto alla povertà che viene attuato grazie ad un finanziamento che arriva dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
L’erogazione di tale contributo prevede il sussidio associato ad un progetto di attivazione e inclusione sociale. Inizialmente potranno farne richiesta le famiglie disagiate (con ISEE inferiore ad € 3.000,00 con assenza di misure per la disoccupazione ed altri trattamenti economici superiori ad € 600 mensili), dove ci sia almeno un componente minorenne o un figlio disabile o una donna in stato di gravidanza accertata.

Acquisita la documentazione, sarà poi l’INPS ad accertare il possesso dei requisiti ed il raggiungimento del punteggio minimo per l’attivazione del SIA. Questo beneficio economico coinvolge Comuni, Poste Italiane ed Inps, si tratta di un contributo concesso attraverso l’accredito delle somme su una Carta di Pagamento elettronica, appunto Carta SIA, rilasciata dalle Poste Italiane. Tale carta potrà essere utilizzata per effettuare acquisti nei supermercati, farmacie e parafarmacie abilitate al circuito Mastercard, oltre al pagamento di bollette elettriche e del gas, negli uffici postali.

A coloro che rientreranno nell’agevolazione e saranno assegnatarie della carta SIA, verrà proposto dai servizi sociali comunali, un programma personalizzato di attivazione sociale e lavorativa che coinvolgerà l’intero nucleo familiare, il cui rispetto sarà la condizione necessaria per la continuazione del progetto e per la prosecuzione dell’erogazione del contributo stesso.

Da venerdì 2 settembre sarà possibile presentare le domande, scaricabili dal sito Inps e dal sito istituzione del comune di Isola del Liri. L’Ufficio dei Servizi Sociali dell’Ente sarà a disposizione degli utenti tre giorni a settimana, il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00, per aiutare nella compilazione delle domande da presentare. Raccolte le domande, sarà l’Ente comunale ad inoltrarle all’Inps per la verifica dei requisiti. “Siamo molto soddisfatti di questo intervento a favore delle famiglie in difficoltà, attuato dallo Stato, affermano il Sindaco Vincenzo Quadrini ed il consigliere delegato ai Servizi Sociali Monica Mancini. La carta SIA sarà un valido ed ulteriore sostegno per le famiglie del nostro territorio che vedranno in questa lodevole iniziativa, un aiuto per fronteggiare le difficoltà quotidiane.”»

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita