24 febbraio 2016 redazione@ciociaria24.net

Angela Mancini: «L’amministrazione di Isola del Liri vuole rinviare messa in mora di Acea»

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa a firma del consigliere comunale di Isola del Liri, Angela Mancini.

«L’ultimo consiglio comunale dove fra l’altro si è discusso anche della proposta deliberativa presentata dal mio gruppo consiliare, ha visto la maggioranza votare un documento di rinvio della messa in mora di ACEA ATO5. Le dichiarazioni tecniciste di Angelo Caringi fecero uscire dall’aula consiliare le associazioni presenti in segno di protesta.

Caringi mantiene quella posizione in modo rigido perché forse pensa che, ripetendo le stesse cose, prima o poi possa convincere qualcuno in più sulla utilità di rinviare ancora la messa in mora di ACEA. Anche Massimiliano Quadrini in Consiglio comunale ha dichiarato più volte che loro hanno un ottimo rapporto con ACEA che sul territorio comunale avrebbe fatto investimenti e sarebbe più presente grazie all’amministrazione Quadrini.

A me pare che i disservizi ci siano oggi come ieri e che la situazione non sia affatto mutata. Vedasi la mega rottura della conduttura di Via Valcatoio che ha lasciato i cittadini senza acqua già la scorsa settimana ed anche in questi giorni. Che dire poi della situazione del popoloso quartiere di San Carlo ove da settimane l’ acqua è scarsa e il flusso idrico non ha sufficiente pressione per circolare .

I cittadini di Isola del Liri, continuano a pagare l’acqua a caro prezzo, a subire i disservizi di ACEA e ad avere degli amministratori come Quadrini e Caringi che restano al fianco di chi sta creando solo problemi alla popolazione invece di contrastare ACEA che di fatto ha mano libera nel continuare una gestione dell’acqua decisamente scandalosa».

Menu