mercoledì 13 maggio 2015

Angela Mancini ripercorre la storia della costruzione della Caserma dei Carabinieri di Isola del Liri

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa a firma del consigliere comunale di Isola del Liri, Angela Mancini.

«La Caserma dei Carabinieri in costruzione ha una storia tutta sua. Nasce da un’intuizione dell’allora sindaco Vincenzo Quadrini, attualmente ancora sindaco. Correva l’anno 2004, anche se le prime carte sono datate 2002.
Dopo aver promesso per un decennio la costruzione del secondo campo sportivo, la realizzazione di una piscina, poi quella di un Palazzetto dello Sport, dopo aver promesso, ma non realizzato nulla di queste strutture, decide di costruire una Caserma dei Carabinieri, degna di tale nome.

Chi e cosa lo abbiano consigliato, è ignoto ai comuni mortali, sta di fatto che trova una finanziaria (Locat Spa) disposta a tirare fuori € 2.394.000,00 più IVA, che compra il terreno a prezzo stellare e poi inizia i lavori con la ditta Costruzioni Generali La Rocca S.r.l. di Sora. Gli anni passano, i lavori si bloccano e, mentre è sindaco Luciano Duro, i componenti della ditta di costruzione vengono arrestati nel quadro di un’inchiesta più ampia che ipotizza infiltrazioni camorristiche nel nostro territorio.

Contestualmente la Procura della Repubblica apre un fascicolo in merito, attenzionando in particolare il costo esorbitante dell’area. Nel frattempo la Ditta inizia i lavori addirittura prima del rilascio del permesso a costruire.
La finanziaria paga la Ditta, paga e paga anche prima che i lavori vengano eseguiti per un totale di € 1.842.282,00.
Una faccenda davvero molto strana, da qualsiasi punto di vista la si voglia esaminare.

La domanda che viene spontanea è, pertanto, se la Magistratura riuscirà a comprendere perché una finanziaria paghi anticipatamente lavori non fatti, con esborsi estremamente consistenti. Nel frattempo, i nodi arrivano al pettine e la finanziaria, visto che le condizioni contrattuali glielo consentono, si rivale sul Comune. Arriviamo all’oggi; Vincenzo Quadrini e la sua maggioranza portano il Bilancio di Previsione 2015 in Consiglio e presentano il conto a tutti i cittadini di Isola del Liri: ci faranno sborsare tutti in una volta circa 900mila euro per uno scheletro di Caserma

In conclusione, strutture sportive zero, scuole non a norma, strade dissestate, nuovi servizi zero,marciapiedi indecenti e pericolosi, invece caserma dei carabinieri 900mila euro sborsati subito, per ottenere, non l’opera finita, ma uno scheletro di cemento armato! Questa è la tanto decantata capacità amministrativa di Quadrini padre e figlio. In questo contesto l’Amministrazione attuale si compiace di aver approvato un Bilancio lacrime e sangue e si concentra nel realizzare rotatorie e fontane artistiche, segno che il sindaco e la sua maggioranza hanno evidentemente ancora tanta sete!»

Lorenzo diventa Olimpia. Lo aveva deciso il Tribunale di Frosinone. L
11 ore fa

CIOCIARIA24 - 17 anni vissuti tra difficoltà e, purtroppo, atti di bullismo verbale e anche un’aggressione fisica. Ma oggi per lei inizia una nuova vita. E inizia in Ciociaria. .

Sono tutti alla partita, chi penserà a me? Amarissima domenica per un rapinatore di Frosinone
13 ore fa

CIOCIARIA24 - Il rapinatore seriale di Frosinone è tornato in azione, ma stavolta gli è andata malissimo. .

Burian: Ciociaria interessata marginalmente dall
16 ore fa

CIOCIARIA24 - L'ondata di freddo ci sarà, questo è certo. L'importante è capire come e quando, ma soprattutto circoscriverla alle zone della Provincia di Frosinone. .

La Provincia - : Alatri - Furto in una tabaccheria, arrestati due giovani frusinati
11 ore fa

LA PROVINCIA - Questa mattina i Carabinieri della Stazione di Alatri, congiuntamente a quelli del NORM della Compagnia, nel corso delle attività ...

Frosinone Today - : Cassino, furto in autogrill: la Polizia di Stato arresta due over ‘65
11 ore fa

FROSINONE TODAY - Intervento tempestivo degli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino che questa mattina hanno arrestato due over 60 dopo aver rubato ...

La Provincia - : Frosinone - Denunciato un 48enne per detenzione abusiva di armi e combustione illecita di rifiuti
11 ore fa

LA PROVINCIA - Questa mattina a Pontecorvo i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia hanno denunciato un operaio 48enne frusinate, incensurato, responsabile ...

Sanità, il candidato alla Regione con la Lista "Centro Solidale per Zingaretti": «Una sanità più efficiente passa necessariamente anche per una sanità più sicura, sotto tutti i punti di vista».

Sei alla ricerca di un'auto emozionante, affidabile ed economica per la tua azienda? Non c'è problema, ci pensa Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili. .