venerdì 18 maggio 2012

Angelo Caringi: “L’ex cartiera Boimond una vera opportunità per i nostri giovani” (La Provincia)

Dal quotidiano “La Provincia” del 18/05/2012: “Procedono in maniera spedita i lavori i lavori all’interno della ex-Boimond. «Nel giro di qualche settimana dovrebbero essere operative, all’interno dell’ ex-incubatore, due grosse strutture commerciali di rilevanza nazionale – spiega Angelo Caringi, presidente del Consiglio Comunale di Isola del Liri -. Grazie all’intervento dei privati, che hanno rilevato la struttura, l’area tornerà ad essere un centro commerciale pulsante, che darà lavoro a tanti giovani e che sarà un volano per tutta l’economia del territorio. Aveva visto giusto l’amministrazione dell’allora sindaco Vincenzo Quadrini quando decise, terminata l’opera di recupero e riconversione dell’area ex-Boimond, che la migliore ed unica strada percorribile era quella della vendita degli immobili ai privati. Buona parte del ricavato della vendita di quegli immobili è stata destinata all’estinzione dei mutui accessi. L’area ex-Boimond si avvia ormai ad essere, di nuovo, un cuore pulsante dell’economia di Isola del Liri e, soprattutto, una opportunità di lavoro per tanti giovani»”.

PUBBLIREDAZIONALE - La promozione resterà in vigore fino al prossimo 24 Ottobre.

Ti potrebbe interessare
Riabilitazione protesi al ginocchio a Roma

Protesi ginocchio Roma - La tecnologia moderna permette l’applicazione di protesi al ginocchio di qualità eccellente, in grado di sopravvivere anche per più ...

Laser HILT: a Roma lo chiamano laser 2.0, ecco perché

Laser HILT Roma - Il Laser HILT è praticamente una laserterapia con emissione laser ad alta intensità. Del resto lo dice la parola stessa, HILT, ...

Ipertermia: a Roma è una risorsa, ecco perché

Ipertermia Roma - Quando si parla di ipertermia, a Roma ma anche altrove, subito ci si preoccupa, perché il problema è serio e può ...

9 semplici regole per scrivere testi per il web

Web Copywriting - Trattare i visitatori del tuo sito web come dei normali lettori è un errore comune: vanno di fretta e leggere da ...