Calcio LegaPro 2a Div: l’Isola Liri saluta la C2 dove il Sora conquistò la C1

Ironia della sorte, domenica prossima l’Isola Liri saluterà la Lega Pro Seconda Divisione (ex Serie C2) sullo stesso terreno dove, diciotto anni fa, il Sora di Di Pucchio e Luiso conquistò la Serie C1 al termine di uno spareggio infinito contro la Turris: lo Stadio Renato Curi di Perugia. I grifoni, primi in classifica nel raggruppamento B con 84 punti, due lunghezze davanti al Catanzaro che affronterà al Ceravolo il Giulianova (altre due conoscenze ben note ai cugini bianconeri), festeggeranno il ritorno in 1a Divisione davanti al proprio pubblico. Dall’altra parte, i “Ducali” guidati dal tecnico Grossi, il cui avvicendamento in corsa con Sciannimanico (guarda caso ex tecnico bianconero che perse i playout del 2003 contro il Giulianova) ha molto probabilmente compromesso le speranze di salvezza della compagine isolana, difenderanno con onore la bandiera biancorossa. Il tutto in attesa di buone nuove sul futuro societario.

Menu