mercoledì 6 marzo 2013 redazione@isola24.it

Canale Magnene – la replica del Sindaco Luciano Duro

“Gettare rifiuti ingombranti nei canali o in prossimità dei cassonetti, liberarsi irresponsabilmente dell’eternit senza smaltirlo secondo le dovute procedure di sicurezza, è un atto di grande inciviltà che, oltre a deturpare l’ambiente e intasare i canali, procura anche un danno alla salute dei cittadini.

Il comune deve inoltre sostenere spese aggiuntive per la loro rimozione e lo smaltimento che gravano sulla collettività e sottraggono risorse che potrebbero, invece, essere destinate alle famiglie in difficoltà.

Si richiama, ancora una volta, i cittadini ad un senso civico ricordando che è a disposizione gratuitamente per il ritiro dei rifiuti ingombranti a filo strada il numero verde 800.11.88.91 e che lo smaltimento dell’eternit è un dovere ed un obbligo. Viene effettuato però da ditte specializzate ed autorizzate ed è un pericolo per chi lo toglie o lo abbandona furtivamente oltre a cagionare un danno alla salute pubblica”.

Foto – Gianpiero Pizzuti

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA