Castelliri: 50 mila euro in pochissimi giorni, la ricevitoria “fortunata” colpisce ancora

La prima volta può trattarsi di un caso, la seconda no. Negli ultimi giorni a Castelliri sono state messe a segno due importanti vincite al Superenalotto, la prima da 20.900 euro e la seconda da 28.500 euro con una schedina da appena 3 euro.

Teatro dei lieti eventi una ricevitoria il cui nome è tutto un programma: “L’Oasi della Fortuna”. La notizia si è sparsa a macchia d’olio in paese e ora tutti sperano di poter dire “non c’è due senza tre!”.

Menu