Castelliri Calcio 1971: un’altra stagione alla grande

Ultima giornata di campionato al cardiopalma per le formazioni del Castelliri 1971 nelle Categorie Giovanissimi Regionali e nel Campionato di Seconda Categoria Laziale. I Giovanissimi Regionali, guidati dal “Professore di Calcio”, Bruno Mizzoni,  all’ultima giornata, contro il Centro Calcio Rossonero ( formazione romana affiliata Milan), conquistano i tre punti decisivi per la permanenza nella categoria; stessa sorte per i Ragazzi della Prima Squadra di Mister Andrea Gallone, che, espugnando in trasferta il campo dell’Esperia per due a zero, riescono nell’impresa di rimanere in Seconda Categoria.

10364379_302175739939680_1268917681_n

“E’ stata una stagione interminabile e piena di soddisfazioni che ha concentrato le emozioni più forti nell’ultima giornata”, così commenta il Presidente Cristiano Pantanella. “Ci siamo prefissi degli obiettivi ad inizio stagione con le squadre agonistiche e tutte le nostre formazioni li hanno centrati. Secondo posto in classifica e Coppa Disciplina per i Giovanissimi Fascia B, salvezza per i Giovanissimi Regionali, vittoria del Campionato per gli Allievi di Mister Piacenza e  salvezza per la prima squadra. Abbiamo voglia di calcio e i nostri ragazzi ce lo hanno confermato domenica dopo domenica,  mettendo in campo prestazioni superlative tanto che, almeno un paio di ragazzi della nostra “Cantera”, la prossima stagione vestiranno maglie di Club Professionistici.

10405849_302175743273013_517292804_n

Anche la Juventus F.C. è venuta a Castelliri il  7 maggio scorso  in occasione del Raduno FIGC  da noi organizzato in collaborazione con la blasonata società di Torino; sono stati visionati i migliori giovani della Provincia, abbiamo ricevuto i   complimenti per l’ orgonazzazione e serietà di tutti i collaboratori del Castelliri 1971, strappando la promessa di ripetere l’evento anche nella prossima stagione“.  “Siamo già operativi per allestire le squadre che il prossimo anno calcistico calcheranno i campi dell’intera Regione. Giovanissimi  Fascia B Regionali ( per i ragazzi nati nel 2001); Giovanissimi Regionali ( per i ragazzi nati nel 2000); Allievi Regionali (per i ragazzi del 1999 e 1998) ”dichiara il Responsabbile del Settore Giovanile Luca Bruno “partiremo per la prossima stagione già i primi giorni di agosto con dei raduni per selezionare i ragazzi che vorranno cimentarsi in campionati di livello tecnico notevolmente superiore.

10409954_302175746606346_1505645387_n

Questa stagione abbiamo immagazzinato l’esperienza necessaria per poter affrontare al meglio tre campionati regionali. Siamo arrivati a questo punto dopo quasi dieci anni di lavoro, grazie ad un gruppo di tecnici e dirigenti  che, quotidinamente,  hanno trasmesso passione e professionalità per questo sport ai nostri ragazzi ; senza di loro, non staremo qui a commentare questa magnifica stagione. Vorrei ringraziarli uno a uno ma preferisco non fare nomi per evitare di dimenticare qualcuno”. Il Castelliri 1971 ha la sua forza nell’Attività di Base , coordinata e gestita da Edoardo Cappitelli nel Centro Polifunzionale del Giardino dello Sport ad Isola del Liri; “Piccoli Amici, Pulcini ed Esordienti, rappresentano il futuro della Nostra Associazione Sportiva” dichiara Edoardo Cappitelli  “ ai bambini cerchiamo di insegnare i valori portanti dello sport, il rispetto delle regole oltre che i fondamentali del calcio,  grazie all’impegno di istruttori qualificati.” Ancora qualche settimana di attività sportiva per i calciatori Castellucciani impegnati nel Trofeo Lino de Santis ad Arce riservato alla Categoria Allievi e lo storico Trofeo Re Ceccconi, a giugno, per gli Esordienti dopo di chè, potremmo dire di essere entrati di diritto nella storia del Calcio di  Castelliri.

Menu