Castelliri: evade dai domiciliari per andare al bar, ma… “l’aperitivo” finisce male

Nel pomeriggio di ieri a Castelliri i carabinieri di di Isola del Liri hanno arrestato per “evasione” un 41enne del posto già censito. Lo stesso, in regime di arresti domiciliari presso la propria residenza disposti dal Tribunale di Cassino in data 31 marzo 2015 per lesioni a P.U. e danneggiamento aggravato, è stato sorpreso da un Appuntato Scelto effettivo alla stessa Stazione Carabinieri, libero dal servizio, lontano dalla propria abitazione mentre consumava bevande all’interno di un esercizio pubblico di Castelliri.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione, dove si trova agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Menu