Classic Weekend: in pista a Misano anche sette centauri del Moto Club Franco Mancini

Ad un appuntamento così importante come il Classic Weekend che si disputerà sul circuito romagnolo di Misano intitolato a Marco Simoncelli, non potevano certo mancare i piloti del M.C. Franco Mancini 2000. Saranno ben sette i piloti del sodalizio locale che saranno in gara, ed esattamente si tratta di dell’equipaggio del Techno Racing Team formato da: Mauro Di Sarra, Danilo Notarantonio e Davide Gesuale, dell’equipaggio della Parravano Corse formato da: Giovanni Caschera, Antonio Di Carlo e Daniele Parravano, ed infine Paolo Ruzza che correrà nelle fila del team Pane e Nutella.

Sia il Techno Racing Team e sia la Parravano Corse, utilizzeranno delle Kawasaki rispettivamente nelle cilindrate 1100 e 750, mentre il team Pane e Nutella utilizzerà una Guzzi 750. I sette piloti del M.C. Franco Mancini 2000 prenderanno parte tutti alla 4 ore di endurance in notturna, che prenderà il via sabato alle 18,00 per terminare alle 22,00. Inoltre per Giovanni Caschera l’impegno sarà doppio, in quanto dopo la gara di endurance del sabato sera, la domenica mattina sarà di nuovo in pista con la Honda 500 Four per prendere parte alla gara in linea. Secondo le prime indiscrezioni, saranno tanti anche i piloti stranieri che prenderanno parte alla gara endurance, anche perché se in Italia questo tipo di gare sta prendendo timidamente piede ora, al contrario all’estero sono gare molto apprezzate e seguite.

La gara endurance sarà lunga e faticosa, sia per i piloti, sia per le moto ed anche per gli uomini al box, che avranno un ruolo determinante nei pit stop. Stando ai numeri dell’anno scorso, a fine gara i piloti avranno percorso oltre quattrocento chilometri, il che rende bene l’idea delle difficoltà di questo tipo di gare, se poi pensiamo che si svolgerà al buio, tutto diventa ancora più difficile ed infine c’è l’incognita del meteo, perché in caso di pioggia (ed al momento è prevista) è chiaro che le problematiche aumenterebbero in maniera esponenziale, sia per i piloti, per le moto e per lo staff al box.

Menu