mercoledì 2 Ottobre 2013

“Eco già Nato” e “Puliamo il Mondo”: i soci della Pro Loco di Isola del Liri si “sporcano le mani” [FOTO]

Altro sabato impegnato attivamente quello dei volontari della Pro Loco di Isola del Liri. Ad una settimana dal flash mob per la giornata internazionale della pace, i soci dell’associazione isolana , lo scorso 28 settembre, si sono “sporcati le mani” per un’iniziativa importante come quella di “Puliamo il mondo”. L’iniziativa nazionale giunta alla sua 21° edizione e promossa da Legambiente per la protezione e tutela del territorio nel quale si vive, quest’anno ha toccato anche il territorio isolano.

Fortemente voluta dal gruppo di giovani della pro loco e dagli esponenti del circolo Legambiente Valle del Liri, la tappa isolana si è articolata in maniera il più possibile allargata sui temi del rispetto dell’ambiente, del riciclo e del riuso delle materie che l’uomo produce e che molte volte ha difficoltà a smaltire. L’evento creato dalla Pro Loco, all’interno della mezza giornata di Puliamo il mondo, denominato ECO GIA’ NATO ha visto dunque l’alternarsi di tre diversi momenti all’interno del pomeriggio.

A partire dalle 15 i volontari, salutati dal Vice Sindaco di Isola del Liri Angela Mancini, muniti di guanti, cappellino e busta, forniti da Legambiente, hanno provveduto alla raccolta dei rifiuti trovati lungo il Parco fluviale che si snoda lungo le rive del Liri sino al confine con il comune di Sora. Molte purtroppo le sorprese sgradite e le segnalazioni circa discariche trovate quasi sotterrate tra gli alberi.

Dalle 17 circa un piccolo mercatino dell’artigianato e del riuso è stato allestito nelle vicinanza della Biblioteca Comunale “Modesto Galante”. Si sono potuti così osservare esempi di riuso e della nuova vita che oggetti usati possono ricevere utilizzando fantasia e creatività.

Alle 18 si è dato inizio all’ultima parte dell’evento: una tavola rotonda dove poter approfondire i temi ambientali e del riutilizzo. Ospiti del dibattito sono stati l’Ass. all’Ambiente del Comune di Isola del Liri Domenico Morsilli, il Presidente del circolo Legambiente Valle del Liri; Daniele De Angelis di DM Design e Paolo Emilio Bellisario dello studio Zo_loft.

Oltre che dell’importanza dell’evento della giornata, si è parlato del prossimo inizio della raccolta differenziata porta a porta nella città delle cascate, del come Legambiente stia cercando di aprire uno sportello ambientale collegato a quello anti-usura al quale il comune di Isola si è impegnato ad aderire e delle propensioni che il mondo produttivo legato al packaging e dell’interior design stanno sviluppando facendo proprio il concetto del riuso dei materiali.

Una giornata che servirà sicuramente ad accrescere tra i partecipanti il rispetto nei confronti del proprio territorio non solo una volta l’anno, ma sempre e ad accrescerne lo spirito civico attivo e non passivo nei confronti delle problematiche ambientali strettamente connesse alle tematiche economiche e quindi sociali.

 

 

Come giudichi Ciociaria24? Clicca qui e partecipa al sondaggio per aiutarci a migliorare!
Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
VIDEO

Richiedi subito la nostra offerta promo e potrai usufruire di un pacchetto completo per 30 giorni su tutti i nostri giornali online!

Jolly Auto

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

X Class

Ti aspettiamo oggi stesso a Frosinone presso X Class, concessionaria Land Rover Jaguar del Gruppo Jolly Automobili.

Punto Fresco Supermercati

Offerte valide dal 15 al 28 Maggio 2019.

Gruppo Jolly Automobili

Autovetture e veicoli commerciali certificati dopo una serie di ben 160 controlli. Promozione valida fino al 19 Maggio.

Expert Lucarelli

Offerta valida dal 09 al 26 Maggio. Ti aspettiamo a Sora in via Giuseppe Ferri n.6, zona vecchio ospedale civico.

X Class

Anche il tuo business può avere l’avventura nel DNA. Vieni a trovarci presso il Gruppo Jolly Automobili, S.S. 156 dei Monti Lepini km 6.600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.