Gianfranco Capuano: “Isola del Liri… anarchia totale”

Pubblichiamo un post di un nostro lettore, l’Ing. Gianfranco Capuano, inviato sulla nostra pagina Facebook.

“Fare una passeggiata di sera ad Isola del Liri è diventato impossibile. Sulla carta è stata istituita l’isola pedonale su Corso Roma, di fatto se ieri sera un pedone volenteroso non posizionava la transenna a centro strada, in prossimità del ponte di porta campagna, il traffico veicolare continuava tranquillamente a scorrere tra gente e bambini che passeggiavano liberi in strada (visto che i marciapiedi sono occupati dalle attività commerciali). Tutto questo in totale assenza di Vigili Urbani (Ufficio di Polizia Municipale chiuso), Forze dell’Ordine e Protezione Civile.

L’amministrazione Comunale si vanta di voler fare turismo (vedere i commenti a conclusione delle giornate del FAI), ma poi di fatto non vengono messe in pratica le più elementari attività di promozione del territorio (una per tutte: sempre ieri sera in Piazza Boncompagni i raccoglitori di immondizia erano privi di buste di raccolta!). Invito quindi coloro che ci amministrano a visitare le città dove le attività ed i servizi turistici vengono veramente attuate nonostante il grave periodo di crisi.”

Menu