martedì 10 giugno 2014 redazione@isola24.it

Il Club Forza Silvio isola del Liri chiede le dimissioni dei vertici di Forza Italia provinciale

«Al peggio non c’è mai fine. A parlare sono i membri del Club Forza Silvio Isola del Liri che a seguito dei deludenti risultati delle elezioni comunali in provincia chiedono le dimissioni dei vertici provinciali del partito e non i congressi comunali in quanto quest’ultimi sono ancora una volta espressione di una vecchia politica improntata su chi ha i soldi e può acquisire tessere a spregio di coloro che invece credono nei valori della buona politica. Ciò, è del tutto inaccettabile. Tanto più alla luce di quanto accaduto ad isola del Liri dove Enzo Altobelli, non coinvolgendo affatto consiglieri comunali uscenti e membri di area centrodestra che negli ultimi anni si sono impegnati attivamente, si è autocandidato a sindaco al sol fine di rientrare in consiglio comunale con la conseguenza che con meno di 1000 voti di lista a fronte di 1100 voti dei soli 4 esponenti del club nella lista civica Progetto Comune, Enzo Altobelli e i dirigenti provinciali di Forza Italia hanno di fatto portato la città delle cascate di nuovo nelle mani dell’amministrazione Quadrini tenendo fuori i membri di area centro destra dal consiglio comunale. Ad oggi, quindi, chiosano i membri del club, non si può più tacere e occorre prendere atto della cattiva gestione di Forza Italia provinciale che con il suo agire tiene fuori suoi amministratori e perde le elezioni comunali in quasi tutta la provincia. Isola del liri, pertanto, non ha bisogno di congressi comunali e di essere comandata a suon di tessere in quanto il Club è l’unica realtà di centrodestra esistente ad Isola del Liri e si basa su un consenso popolare ampiamente dimostrato nelle recenti comunali mentre il partito a livello provinciale prosegue sbagliando in una politica opaca che non si cura affatto degli interessi dei cittadini che devono essere rimessi al centro di un serio progetto politico».

Il Presidente Mauro Tomaselli
Il Vice Presidente Paolo Sardellitti
Il membro del direttivo Laura Saccucci

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA