martedì 19 novembre 2013 redazione@isola24.it

Il Liri Calcio femminile continua a sognare, arriva la sesta vittoria (di Giacinta Carnevale)

Sabato sera alle 21 la squadra ciociara ha affrontato il Cisterna in trasferta, portando a casa la sesta vittoria consecutiva con il risultato di 7 a 2. Il match si preannuncia abbordabile per il Liri Calcio ma Mister Simone vuole tenere alta la concentrazione delle ragazze per evitare il calo mentale che si era avuto con il Gymnastic Studio di Fondi. La partita sembra così iniziare in discesa per la compagine ciociara che dopo sette minuti va in vantaggio con il primo gol del laterale sinistro Elisa Caldaroni che, su assist perfetto di Randich, colpisce di testa e supera il portiere avversario. Il raddoppio non si fa attendere e stavolta è il capitano Carnevale che, dopo aver sprecato una chiara occasione da gol, riesce a segnare con un destro preciso a fil di palo.

Mister Simone decide così di far esordire il centrale difensivo Silvia Caringi a cui lascia il posto Lisi e fa entrare anche il laterale Severino per Caldaroni. Ma le ragazze del Liri Calcio, forse troppo sicure di portare a casa il risultato, si fanno trovare scoperte in due occasioni e il Cisterna trova, nel giro di due minuti, il pareggio. Il capitano Carnevale però non ci sta e al 29’ con un bel sinistro potente, che si infila sotto l’incrocio dei pali, riporta la sua squadra in vantaggio e prova così a scuotere le sue compagne. Ed è sempre il pivot ciociaro che, dopo aver superato un’avversaria sulla fascia, fa partire un altro tiro che trova la deviazione del difensore centrale pontino e spiazza il portiere del Cisterna. Il primo tempo si chiude quindi con il risultato di 4 a 2 per il Liri. Nell’intervallo Mister Simone si fa sentire con la sua squadra, chiedendo massimo impegno e nessun calo mentale per chiudere definitivamente la partita.

Nella ripresa le nostre ragazze provano subito ad alzare i ritmi e, dopo un ottimo scambio tra il pivot Carnevale e il laterale Randich, è proprio quest’ultima a gonfiare la rete con un bel diagonale sinistro. Mister Simone decide di far entrare il laterale Pelle, che rileva la veloce Randich e fa rientrare Lisi al centro della difesa ciociara. Il Liri Calcio non vuole fermarsi più e a dieci minuti dal termine vanno in rete anche Severino, servita perfettamente sul secondo palo, e Pelle, dopo un’ottima azione personale. La partita finisce così con il risultato di 7 a 2 per le nostre ragazze che tengono ben stretto il primato e non hanno alcuna intenzione di mollare la testa della classifica.

Ora il Liri dovrà affrontare in casa, venerdì prossimo, l’ottima squadra del Priverno e non si potrà permettere nessun calo di concentrazione se si vuole continuare a sognare, rimanendo però sempre umili e con i piedi ben piantati per terra. “Venerdi 22 abbiamo bisogno del sostegno e del calore  dei nostri tifosi. L’incontro con la squadra del Fondi si preannuncia molto impegnativo. I pontini infatti sono formazione temibile che sa farsi rispettare e che non nasconde le proprie ambizioni. Tuttavia sono fiduciosa quelli da battere siamo noi forti delle sei vittorie consecutive.” Il Direttore Sportivo Diego Scale è sulla stessa lunghezza d’onde del Presidente: “ Leragazze sono molto motivate, stanno vivendo un ottimo momento e vogliono continuare a stupire. Ormai non possiamo più nasconderci: un obiettivo l’abbiamo già raggiunto, creare intorna alla squadra  entusiasmo e passione. Vi aspettiamo tutti numerosi allo Sporting Park San Carlo venerdì 22 novembre alle 21, per sostenere questa bella e nuova realtà sportiva”.

Giacinta Carnevale

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA