lunedì 2 Settembre 2013

In archivio il XXI Decathlon Ciociaro di Isola del Liri. Strepitoso successo di Antonio Facchini

L’edizione di quest’anno è stata organizzata dall’Associazione Sagra degli Gnocchi, dall’ASD Basket Isola del Liri e dalla Pro Loco di Isola del Liri ed ha avuto la sua location presso il Parco San Carlo di Isola del Liri che con la nuova gestione, sotto la regia di Lino Marciano, costituisce un altro punto di ritrovo dell’intera cittadinanza isolana. In merito è opportuno richiamare l’attenzione, purtroppo, che il teatro abituale del decathlon, rappresentato dalla Scuola Media Statale G. Baisi, è attualmente, ma da diversi anni, inagibile visto la stato disastroso del manto di gioco e della sua palestra : si spera che i lavori per la ristrutturazione di detta struttura vengano effettuati al più presto possibile al fine di poter dotare, vista l’assoluta carenza degli stessi, la città di un altro impianto sportivo a servizio della cittadinanza e di una società civile che ne hanno assolutamente bisogno.

E’ opportuno che detta lacuna venga colmata quanto prima ma risulta abbastanza prioritario utilizzare le risorse finanziarie del Comune di Isola del Liri in modo più oculato anche verso una attività socio culturale e sportiva più consona e più produttiva e degna di una città che vuole aspirare al soddisfacimento ottimale di una popolazione ; non è possibile che vengano soddisfatte esigenze temporanee, seppur abbastanza valide, e invece disattese iniziative che, anche se con valenza provinciale, investono molteplici discipline sportive, nonché sottesi progetti di promozione e propaganda per la crescita  dello sport.

Il decathlon ciociaro ha avuto un successo strepitoso ed ha visto la partecipazione di tutta la provincia di Frosinone ; infatti centoquarantacinque atleti ed atlete si sono misurati nella dieci discipline sportive, così come appresso riportate, con sano agonismo, permeato da grande amicizia e sportività.  Il decathlon è risultato abbastanza avversato con il risultato incerto fino alle battute finali : infatti tutto è stato deciso all’ultima giornata con le finali riguardanti i giochi di scacchiera, il calcetto, i giochi della carte e del tennis da tavolo.

All’archivio va un evento, giunto al suo 21.mo anno, che raccoglie assensi in tutta la provincia e che risulta l’unica manifestazione di questo genere forse sull’intero territorio nazionale ;  le squadre, maggiormente distintesi, sono state le seguenti :
Antonio Facchini, guidata da Maurizio Rea e Antonio Viola, Smile Pub della sempiterna Ilaria Zaccardelli, Max Calzature del duo Marco Petrucci e Simona Marcelli ed A.C. Mil Fra della coppia Alessandro Iafrate e Cesare Fiorini.
In sintesi i risultati.

Pallacanestro. La disciplina ha visto il successo del team di Antonio Facchini che ha schierato un roster definito da Antonio Viola, Nicola Pantanella, Lorenzo Marcelli, Roberto Rossini, Marco Vinciguerra, Alessandro Saracino, Gabriele Velocci e Riccardo Rea ; in finale hanno battuto, per 60-43 al termine di una gara molto combattuta ed incerta diretta da Paolo Serafini, gli avversari dell’ A.C. Mil Fra che ha schierato i segg. Giocatori : Federico Iannarilli, Giampaolo De Caris, Gianpasquale Suriano, Alessandro Mezzone e Giuseppe Castellucci.

Calcetto. La gara, riservata esclusivamente alle donne, ha visto la vittoria di A.C. Mil Fra che ha schierato le segg. giocatrici : Marzia Belli (cap), Laura Ranaldi, Loreta Tersigni, Luisa Tersigni, Marialaura Buffone, Marta Martini, Sanela Urbano, Restituta Iafrate, Roberta Fiorletta e Giada Colucci. In finale, diretta da Armando Spalvieri, hanno battuto per 6 a 2 la squadra di Max Calzature, che ha schierato Simona Marcelli (cap), Federica Promutico, Margherita Di Battista, Eleonora Pica, Barbara Raponi, Gabriella Salveta, Federica Ferazzoli, Suleika Urbano, Vanessa Franciosa, Fabiana De Luca. Dopo un primo tempo comandato dalla squadra avversaria, c’è stata una ripresa dominata dalla squadra vincitrice e contrassegnata dalle reti di Tersigni, Martini, Urbano e dalla mattatrice dell’incontro Colucci.

Tennis da Tavolo. Detta disciplina contemplava la disputa del singolare maschile, singolare femminile e doppio misto ed ha visto, al termine delle tre specialità, la vittoria dello Smile Pub su Max Calzature. Il singolare maschile è stato vinto dalla formazione dello Smile Pub con i giocatori Claudio Parisi, Manuel Di Folco, Romeo Menicali, Francesco Corona e Patrick Iafrate ; in finale hanno battuto, per 3-1, la squadra di Max Calzature, schierata con Massimo Petrucci, Marco Petrucci, Alvise Canettieri, Ambrosino Luca, Alessio Martini e Stefano Di Folco. Il singolare femminile ha sancito la vittoria dello Smile Pub, composta dalle giocatrici Ilaria Zaccardelli Mila Gabriele (mai battute nel torneo), che ha superato, in finale con il punteggio di 2-1, la squadra di Max Calzature con le giocatrici Simona Marcelli, Suleika Urbano e Gabriella Salveta. Nel doppio misto la squadra dello Smile Pub, con le coppie Zaccardelli/Parisi e Gabriele/Di Folco hanno superato per 2-1 la formazione di Max Calzature composta dalle coppie Marcelli/Petrucci Max e Urbano/Petrucci Marco.

Tennis. La competizione è stata vinta dalla squadra di Antonio Facchini la quale, con Cecilia Gabriele e Maurizio Pistilli, ha battuto, con il risultato di 2-1, la formazione dello Smile Pub rappresentata da Ilaria Zaccardelli, Mila Gabriele, Romeo Menicali ed Alessandro Santarpia. Determinante sono stati i singolari; infatti nel singolare femminile, Cecilia Gabriele ha superato Mila Gabriele per 9-4 mentre Pistilli ha avuto la meglio su Santarpia per 9-2.

Pallavolo. La disciplina è stata vinta, al tie break per 3-2, al termine di una finale diretta da Alessandro Rotondo, gara entusiasmante e molto incerta nell’alternarsi del punteggio, dal team  Antonio Facchini su A.C. Mil Fra. Le formazioni : la squadra vincitrice ha schierato Vera Tormi, Dario Bonavenia, Sara Marini, Ottavio Conte, Antonio Viola (cap), Nicola Pantanella, Lorenzo Marcelli, Gianpiero Pugliesi, Angelo Lombardi ed Annalaura Gabriele, mentre la squadra del Mil Fra ha messo in campo Marco Meglio, Roberta Fiorletta, Gianpasquale Suriano, Alessandro Mezzone, Sanela Urbano, Laura Ranaldi (cap), Alessandro Iafrate, Luca Cacciatore, Marta Martini, Marzia Belli e Denis Trach.

La disciplina dei Giochi di Scacchiera ha visto il dominio assoluto dello squadrone dello Smile Pub che ha vinto tutte e tre le gare previste e pertanto si è aggiudicata la vittoria finale della stessa.  Negli Scacchi, lo Smile, con Alvaro Pessia, ha avuto la meglio su Massimilano Tomaselli (Antonio Facchini) vincendo entrambe le partite. Il gioco della Dama ha visto un risultato per certi versi clamoroso : infatti Mario Martini (Antonio Facchini), vincitore indiscusso delle ultime cinque edizioni, è stato battuto da Alvaro Pessia (Smile) con il punteggio di 2-1. Infine nella gara delle Freccette si è registrato il successo dello Smile Pub, con Federico Lilla e David Cicchinelli,  che, in finale, ha superato Max Calzature con Mauro Bartolomucci, Alessio Martini e Salvatore Pica.

I Giochi delle Carte prevedevano ben sei sport ed al termine degli stessi il punteggio complessivo ha premiato la squadra di Max Calzature. In dettaglio i risultati. La Scala Quaranta è stata vinta dalla squadra Antonio Facchini che, con Arianna Urbano, ha battuto in finale la giocatrice Maria Rosaria Zaccardelli dello Smile Club. Lo Scopone è stato vinto da Max Calzature che, con Sandro Martini e Francesco Saccucci, si è imposto per 4-1 sulla coppia Marco Evangelista e Maurizio Rea della formazione Antonio Facchini. Nella Briscola si registra la vittoria della formazione Antonio Facchini la quale, con Giuliano Miacci e Maurizio Rea, ha avuto la meglio per 3-1  sui rivali, Sandro Martini e Giancarlo Martini di Max Calzature. Lo Smile Pub, con Gabriele Gianfranco, si è aggiudicato la gara del Poker sbaragliando i rivali ovvero Salvatore Pica (Max Calzature), Antonio Viola (Antonio Facchini) e Manuel D’Orazio (A.C. Mil Fra). Nel tressette il team Max Calzature, con Sandro Martini e Giancarlo Martini, ha battuto, in finale per 3-2, la coppia Luca Cervini e Giancarlo Iafrate dello Smile Pub. Infine il torneo di Burraco ha determinato la vittoria, per il secondo anno consecutivo, della coppia Rosella Venafro e Alessandra Venafro di Max Calzature che ha battuto in finale per 21-19 il duo Cesare Fiorini-Milena Socci dell’A.C. Mil Fra.

La squadra di Antonio Facchini, diretta da Marco Evangelista, si è aggiudicato la Caccia al Tesoro totalizzando punti 970 di penalità contro le 1.380 dello Smile Pub. La disciplina del Calcio Tennis è stata vinta dalla formazione di Antonio Facchini che ha schierato Dario Bonavenia, Lorenzo Marcelli, Roberto Rossini, Gianpiero Pugliesi, Ottavio Conte, Angelo Lombardi e Nicola Pantanella. In finale hanno battuto per 3-1 la squadra di Max Calzature che ha messo in campo Marco Petrucci (cap), Simona Marcelli, Stefano Di Folco, Francesca Ferazzoli, Luca Ambrosino e Michele Spaziani.

Infine la gara di Bocce è stata vinta dalla formazione A.C. Mil Fra, composta da Matteo Gabriele, Sanela Urbano, Andrea di Ruscio e Riccardo Greco, che in finale ha battuto per 12-5 la squadra di Max Calzature che ha schierato Marco Petrucci, Stefano Di Folco, Alessio Martini e Suleika Urbano.

Il conteggio dei punti complessivi è stato integrato tenendo conto del numero dei partecipanti di ciascuna squadra (meno partecipanti in formazione, maggior punti), tesserati iscritti (meno tesserati, maggior punti) e, questione abbastanza rilevante, del numero di giocatori/trici schierati cosiddetti polivalenti (maggior numero di polivalenti, maggior punti). In merito, una menzione particolare deve esser ascritta a Simona Marcelli, Ilaria Zaccardelli e Stefano Di Folco (vedi foto) che hanno partecipato a ben sei discipline sportive, seguite da Marzia Belli e Marco Petrucci (vedi foto) che ne hanno disputato cinque : un grandissimo plauso deve essere loro riconosciuto avendo incarnato, nel migliore dei modi, lo spirito della competizione.

Al termine è stata stilata la classifica finale che ha visto la vittoria della squadra Antonio Facchini, team che si è aggiudicato, con pieno merito, il XXI Decathlon Ciociaro con 28.200 punti ricevendo anche il Trofeo Enzo Iafrate alla memoria.  Sul podio sono saliti anche Max Calzature e Smile Pub. All’A.C. Mil Fra la quarta piazza.

Come giudichi Ciociaria24? Clicca qui e partecipa al sondaggio per aiutarci a migliorare!
Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
VIDEO

Richiedi subito la nostra offerta promo e potrai usufruire di un pacchetto completo per 30 giorni su tutti i nostri giornali online!

Jolly Auto

Vieni a scoprirla oggi stesso presso Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

X Class

Ti aspettiamo oggi stesso a Frosinone presso X Class, concessionaria Land Rover Jaguar del Gruppo Jolly Automobili.

Punto Fresco Supermercati

Offerte valide dal 15 al 28 Maggio 2019.

Gruppo Jolly Automobili

Autovetture e veicoli commerciali certificati dopo una serie di ben 160 controlli. Promozione valida fino al 19 Maggio.

Expert Lucarelli

Offerta valida dal 09 al 26 Maggio. Ti aspettiamo a Sora in via Giuseppe Ferri n.6, zona vecchio ospedale civico.

X Class

Anche il tuo business può avere l’avventura nel DNA. Vieni a trovarci presso il Gruppo Jolly Automobili, S.S. 156 dei Monti Lepini km 6.600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.