mercoledì 25 giugno 2014 redazione@isola24.it

Isola del Liri: Altobelli chiede al Sindaco la Costituzione Tavolo Permanente per il Disagio Sociale

Egregio Sindaco, a seguito l’incontro, che ci ha visto partecipi, con i volontari della Caritas Parrocchiale di Isola del Liri svoltosi il giorno 12 giugno c.a. presso la Sala Agape, alla presenza del Parroco di Isola del Liri e del Pastore Evangelico. Avendo appreso, la situazione di disagio sociale e di precarietà economica in cui versa oltre il 7% (stima al ribasso) della popolazione isolana, ed essendoci assunti l’onere di individuare soluzioni a breve e a medio termine a tale condizione; in virtù anche, della manifestazione “Una Cascata di Solidarietà”, che il gruppo dei Volontari della Caritas parrocchiale ha organizzato dal 10 al 13 luglio presso tutte le principali Piazze di Isola del Liri, con l’intento di sensibilizzare e informare la cittadinanza sulle tematiche della ‘povertà’.

Ritengo opportuno, come già proposto nell’incontro, di costituire un Tavolo Permanente per il Disagio Sociale in cui far partecipare oltre all’amministrazione e alla Caritas, anche tutte le associazioni, movimenti, cooperative e volontari che si occupano di solidarietà e di aiuto ai più bisognosi. Il Tavolo deve creare un rapporto costante con questo Mondo e con queste problematiche, in modo da attuare politiche, progetti e azioni in grado di dare risposte sia nell’immediato che nel medio periodo; attivando subito politiche passive ed aiuti immediati, ma soprattutto, deve avere il compito di progettare ed avviare politiche attive di sostegno atte a contribuire alla soluzione in maniera permanente. A tale scopo, quindi, Le chiedo di convocare tutte le associazioni isolane per iniziare questo percorso e per contribuire al buon esito della manifestazione di solidarietà organizzata dalla Caritas.

Enzo Altobelli
Capogruppo Obiettivo Isola – Forza Italia

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA