sabato 13 settembre 2014 redazione@isola24.it

Isola del Liri: i primi 100 giorni della Giunta Quadrini secondo “Progetto Comune”

Riceviamo e pubblichiamo il seguente testo politico diffuso dal gruppo consiliare “Progetto Comune”, che in occasione dell’ultima tornata elettorale isolana ha sostenuto la candidata a sindaco Antonella Di Pucchio.

«Ad oltre 100 giorni dalle elezioni amministrative del 25.05.2014, il risultato prodotto dalla Giunta presieduta dal Sindaco Vincenzo Quadrini è sotto gli occhi di tutta la Cittadinanza. Grazie all’azione propositiva e di controllo della minoranza, rappresentata dai Consiglieri della lista PROGETTO COMUNE, sta emergendo che a fronte di un modo di governare la città inefficiente, inadeguato e superficiale, l’azione del Sindaco è protesa unicamente alla salvaguardia dei suoi interessi personali.

I FATTI

  • in data 03.07.2014, la Giunta Municipale, presenti tutti gli Assessori, con delibera n. 51, ha autorizzato il Sindaco a resistere in giudizio presso il TAR del Lazio in una controversia promossa contro il Comune di Isola del Liri dalla Società Cooperativa di Solidarietà Sociale “LA GARDERIE”. La Giunta ha affidato l’incarico ad un legale del Foro di Milano impegnando una forte spesa iniziale di € 18.500,00 nonostante che il TAR avesse concesso la sospensiva a favore della Cooperativa ricorrente. Mancavano forse nel nostro territorio legali qualificati e tali da rappresentare l’Ente? Senza entrare nel merito dei motivi del ricorso, per opportuna conoscenza della cittadinanza, va evidenziato che una delle figlie del Sindaco è dipendente dell’altra società cooperativa vincitrice del bando di gara impugnato per la gestione dell’asilo nido di Via Cupa.
  • Scorrendo la graduatoria per l’assegnazione delle Case Popolari pubblicata dal Comune di Isola del Liri a fine luglio 2014, è possibile rilevare che un’altra figlia ne occupa i primissimi posti pur risultando proprietaria al 100%, unitamente ad altri due familiari, di un fabbricato in località Quaglieri della consistenza di n. 6 vani catastali.
  • Dulcis in fundo, in data 21.08.2014 la Giunta Municipale approva un progetto esecutivo e richiede un finanziamento di € 500.000,00 per ripristino viabilità per l’accesso e la transabilità di “BORGO QUAGLIERI”. Anche qui non vogliamo entrare nel merito della fattibilità del progetto. Ci limitiamo a far notare agli Amministratori che ad Isola Del Liri esistono quartieri che hanno urgente necessità di interventi e che sono già catalogati con la caratteristica di borgo come Borgonuovo, Borgo San Domenico e lo stesso Centro Storico.

Mentre tutto questo avviene e la Città è in totale abbandono, è possibile notare ogni mattina presso la sede comunale un numeroso popolo in attesa di ricevere il posto di lavoro o quanto promesso in campagna elettorale. Cosa risponde il Primo Cittadino?

Per conto nostro, continueremo a svolgere il ruolo dell’opposizione in modo serio e continuo nell’esclusivo interesse dei Cittadini.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA