venerdì 9 Novembre 2012

ISOLA DEL LIRI – Loreto Serapiglia dà la carica al Consorsio di Bonifica Conca di Sora

Accade a volte, molte volte, diciamo anche TROPPE VOLTE, che i diritti diventino sporadiche concessioni e i doveri delle “dimenticanze”. E’ proprio in quei momenti che si deve scegliere se piegarsi all’altrui volontà o combattere. Io ho scelto la seconda opzione e, con la certezza che le parole non sono fatti ma abbiano comunque il loro valore, oggi sono qui con l’intento di sottolineare quella che, erroneamente, potrebbe essere interpretata come una grande svolta del Consorzio di Bonifica della Conca di Sora.

L’Ente, infatti, ha finalmente deciso di assumersi responsabilità riguardo le numerose situazioni di criticità territoriale che, ormai, sono sotto gli occhi di tutti, ma ciò è accaduto, come non dovrebbe mai essere, solo dopo mie sollecitazioni e quelle dei Sindaci di quei Comuni che, a pieno titolo, fanno parte del comprensorio di bonifica. Una delle cose che, a mio avviso, appare inaccettabile, è che priorità del genere siano divenute tali dopo ben sedici anni e solo dietro numerose pressioni quando, per l’appunto allacciandomi a quanto sopra citato, dovrebbero essere doveri inderogabili. Inoltre, quale componente del Consiglio di Amministrazione non temo di dire che, già dal momento della mia nomina, sono stato ostacolato: la carica mi è stata conferita, infatti, con netto ritardo e senza plausibili motivazioni.

Sono qui, oggi, a scrivere di questo perché i cittadini, tra i loro diritti, hanno anche quello di essere sempre informati riguardo attività di cui essi stessi si troveranno, in caso di negligenza, a pagare le conseguenze e, laddove gli ostacoli impediscano i fatti, la mia arma sarà la divulgazione della verità. L’ultimo punto saliente, inoltre, su cui vorrei venissero puntati i riflettori, è una curiosità che mi lascia alquanto dubbioso: in numerose Regioni si sviluppano accordi con la Protezione Civile che consentono una più intensa ed efficiente collaborazione per la tutela e la salvaguardia del territorio, mentre a seguito di una mia richiesta di installazione di un idrante per la Protezione Civile, utile per salvare in estate diversi ettari di bosco, è stata chiesta una somma esorbitante. Detto questo, però, mi chiedo come mai, nel nostro territorio, non esistano tali collaborazioni ma, anzi, siano presenti diverse tipologie di convenzioni, quasi una sorta di “tariffario” diverso a seconda dei Comuni interessati. Parlare di due pesi e due misure quando si tratta di ambiente e tutela della sicurezza mi sembra abominevole, così come cambiare i costi a seconda del Comune nel quale ci si trova, e soprattutto quello di ostacolare un sistema di difesa dell’ambiente, che dovrebbe essere sempre una delle priorità dell’Ente di Bonifica.

Non proseguendo nei commenti, che lascio a voi altri, mi limito a portare rigorosamente avanti la battaglia di quanti, come me, mirano alla validità e alla funzionalità di un Ente che potrebbe fare tanto, fiducioso nel realizzare quelle che, ad oggi, sembrano solo sogni e speranze ma che, con perseveranza, potrebbero un giorno realizzarsi, come già ormai da tanti anni accade in territori a noi molto vicini. Per adesso annuncio una conferenza stampa e l’organizzazione di un convegno al quel interverranno tutti i 23 comuni. Data e luogo saranno comunicati preventivamente.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Ecco 13 pagine di prodotti a prezzi strepitosi. Promozione valida fino al 26 Agosto.

Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.