Isola Liri vs Terracina, Jennifer Varroni al veleno contro la società biancorossa: “Non mi era mai capitato un trattamento del genere”

Isola Liri vs Terracina lascia una lunga coda velenosa dietro di sé, che probabilmente continuerà anche durante il campionato. I pontini, confitti ed eliminati dalla Coppa Italia ieri pomeriggio al Nazareth, grazie ad una strepitosa punizione-goal di Poziello in pieno recupero che ha sancito il 3-2 finale, denunciano, per bocca dell’amministratrice unica del Terracina, Jennifer Varroni, un presunto trattamento poco elegante, per usare un eufemismo, ricevuto dai padroni di casa.

Nell’articolo di Davide La Rocca pubblicato su notiziariocalcio.com, difatti, la Varroni dichiara: “Non parliamo di comfort ma dei servizi minimi per trascorrere umanamente alcune ore in un impianto sportivo. Non mi era mai capitato di ricevere un trattamento del genere”.

I tifosi pontini, stando a quanto riportato da La Rocca, sono stati sistemati in un settore sprovvisto di servizi igienici. Inoltre, la società biancorossa non si sarebbe preoccupata neanche di fornire acqua agli ospiti.

Lorenzo Mascolo – Isola24
Foto: Gianpiero Pizzuti

 

Menu