venerdì 16 gennaio 2015 redazione@isola24.it

Motociclismo: dopo 39 anni Isola del Liri ospita un evento di caratura internazionale

«Sarà un’importante occasione per tutto il comprensorio del frusinate non solo dal lato meramente sportivo, ma soprattutto come volano per l’economia turistica della nostra area geografica»

Dopo 39 anni Isola del Liri è pronta per ospitare un evento di caratura internazionale: Campionato Europeo di velocità in salita di Motociclismo Poggio-Vallefredda. La manifestazione sportiva nasce sulle ceneri della “Isola Liri-Arpino”, che si svolgeva a cavallo degli anni ’60 e ’70, grazie alla tenacia e la passione che anima gli organizzatori del “Moto Club Franco Mancini 2000”. La gara europea è un riconoscimento conquistato dopo anni di lavoro nell’organizzare il campionato Italiano di velocità in salita Poggio-Vallefredda.

L’European Championship Hill Climb Road Races è la massima titolazione per una manifestazione motociclistica e prenderà il via il 22 e 23 agosto 2015 ad Isola del Liri. Il Motoclub Franco Mancini 2000 allestirà, come avvenuto nei precedenti anni, un villaggio piloti ed un centro operativo che lavorerà in pianta stabile per tutta la durata della manifestazione: «Sarà un’importante occasione per tutto il comprensorio del frusinate – sottolinea il sindaco Vincenzo Quadrini congiuntamente all’assessore allo sport Sara D’Ambrosio – non solo dal lato meramente sportivo, ma soprattutto come volano per l’economia turistica della nostra area geografica. Somma la soddisfazione nell’ospitare un evento a caratura europea, che proietterà l’intera provincia, per un intero weekend, alla ribalta della scena motoristica europea, con piloti e meccanici che arriveranno da ogni angolo d’Europa. Un particolare ringraziamento va agli organizzatori volontari, che dedicano il loro prezioos tempo nell’allestire e curare minuziosamente la preparazione di questo tipo di gara. Tale importante evento nasconde un lavoro di squadra capillare ed altamente professionale, che inizia l’anno precedente quando si spengono le luci della competizione motociclistica Poggio-Vallefredda. Nonostante le mille difficoltà avaute, l’augurio più sentito al Moto Club, intitolato al compianto ed indiscusso campione Franco Mancini».

L’Assessore allo Sport
Sara D’Ambrosio

Il Sindaco
Vincenzo Quadrini

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA