mercoledì 28 dicembre 2011

Non riesce ad opporsi alla corsa del Perugia capolista l’Isola Liri

Non riesce ad opporsi alla corsa del Perugia capolista l’Isola Liri, che chiude l’anno con la quarta sconfitta consecutiva. Dopo un primo tempo a reti inviolate la formazione umbra ha punito gli avversari alla prima grande occasione ed ha trovato la rete del raddoppio in contropiede legittimando i 3 punti. Sin dai primissimi minuti di gioco si delinea in maniera nitida l’idea di Sandro Grossi di proteggere il risultato di partenza con ben 9 giocatori costantemente dietro la linea del pallone. Nel primo tempo il Perugia non riesce mai a mettere in difficoltà la retroguardia dei biancorossi laziali, che, anzi, nei minuti conclusivi del periodo di gioco impegnano Giordano. Al 38′ una punizione insidiosa di Raffaello, tornato a giocare dopo più di 9 mesi da un pesante infortunio al ginocchio e dimostratosi il migliore dei suoi, non viene bloccata dall’estremo difensore ospite, che però è straordinario un minuto dopo a parare il destro ravvicinato di Importa. Nella ripresa il Perugia alza il ritmo e la qualità dei singoli fa la differenza. Al 9′ Clemente sblocca il risultato deviando in rete un cross di Anania. L’Isola Liri, impostata con una tattica troppo difensiva, non riesce a creare occasioni e al 24′ Margarita chiude i conti in contropiede.

ISOLA LIRI – PERUGIA: 0-2

ISOLA LIRI : Coletti ; Fiorini (dal 18′ st Tortosa), Falco, Ferrara, Martinelli; Morleo (dal 16′ st Martena), Lucchese (dal 31′ st Salvatori), Raffaello, Di Lullo, Conte; Improta. A disp.: Mariosi, Paloni, Graziani, Iafrate. All.: Grossi.

PERUGIA : Giordano; Anania, Russo, Borghetti, Pupeschi; Borgese, Benedetti; Margarita (dal 33′ st Ferri Marini), Clemente (dal 28′ st Mocarelli), Moscati (dal 39′ st Moneti); Tozzi Borsoi. A disp.: Despucches, Zanchi, Carlotto, Padovani. All.: Battistini.

ARBITRO: Melidoni di Frattamaggiore.

GUARDALINEE: Della Rocca e Signoriello.

MARCATORI: 9′ st Clemente (P), 24′ st Margarita (P).

Lorenzo diventa Olimpia. Lo aveva deciso il Tribunale di Frosinone. L
11 ore fa

CIOCIARIA24 - 17 anni vissuti tra difficoltà e, purtroppo, atti di bullismo verbale e anche un’aggressione fisica. Ma oggi per lei inizia una nuova vita. E inizia in Ciociaria. .

Sono tutti alla partita, chi penserà a me? Amarissima domenica per un rapinatore di Frosinone
13 ore fa

CIOCIARIA24 - Il rapinatore seriale di Frosinone è tornato in azione, ma stavolta gli è andata malissimo. .

Burian: Ciociaria interessata marginalmente dall
16 ore fa

CIOCIARIA24 - L'ondata di freddo ci sarà, questo è certo. L'importante è capire come e quando, ma soprattutto circoscriverla alle zone della Provincia di Frosinone. .

La Provincia - : Alatri - Furto in una tabaccheria, arrestati due giovani frusinati
11 ore fa

LA PROVINCIA - Questa mattina i Carabinieri della Stazione di Alatri, congiuntamente a quelli del NORM della Compagnia, nel corso delle attività ...

Frosinone Today - : Cassino, furto in autogrill: la Polizia di Stato arresta due over ‘65
11 ore fa

FROSINONE TODAY - Intervento tempestivo degli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino che questa mattina hanno arrestato due over 60 dopo aver rubato ...

La Provincia - : Frosinone - Denunciato un 48enne per detenzione abusiva di armi e combustione illecita di rifiuti
11 ore fa

LA PROVINCIA - Questa mattina a Pontecorvo i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia hanno denunciato un operaio 48enne frusinate, incensurato, responsabile ...

Sanità, il candidato alla Regione con la Lista "Centro Solidale per Zingaretti": «Una sanità più efficiente passa necessariamente anche per una sanità più sicura, sotto tutti i punti di vista».

Sei alla ricerca di un'auto emozionante, affidabile ed economica per la tua azienda? Non c'è problema, ci pensa Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili. .