lunedì 22 luglio 2013

Ondata di calore: tutte le precauzioni necessarie

Su segnalazione della Prefettura di Frosinone, in vista delle ondate di calore, previste per i prossimi giorni, già a partire da domani martedì 23 luglio, nel Lazio e in tutta la Ciociaria e  sulla base delle linee guida proposte dal Ministero della Salute, si invitano i comuni ad adottare ogni iniziativa concertata, utile a favorire il miglior coordinamento nello svolgimento delle attività locali necessarie a prevenire e fronteggiare gli effetti sulla salute delle ondate di calore e  a predisporre idonea informativa per la cittadinanza.

I rischi sanitari connessi alle ondate di calore sono, infatti, elevati soprattutto tra gli anziani, i bambini molto piccoli e coloro che sono affetti da particolari patologie, che sono le persone che, più degli altri, soffrono delle problematiche connesse alle alte temperature associate all’alto grado di umidità tipico della nostra zona.

Il Ministero della Sanità invita, quindi, tutti ad adottare alcuni accorgimenti, che sono pubblicati integralmente sul sito www.salutre.gov.it  e sul sito della Protezione Civile – Altre emergenze, di cui riportiamo solo qualche stralcio:

–          evitare di uscire nelle ore più calde della giornata, dalle ore 11.00 alle ore 18.00;

–          indossare un abbigliamento leggero e comodo;

–          adottare alcune precauzioni se si esce in macchina;

–          rinfrescare l’ambiente domestico e di lavoro;

–          bere molti liquidi, mangiare molta frutta e verdura e non bere alcolici.

Menu