Sabato 20, ad Isola, convegno a cura dell’associazione identitaria “Alta Terra di Lavoro”

Sabato 20 giugno, alle ore 17.00 presso l’Auditorium “New Orleans” in piazza San Francesco ad Isola del Liri, si terrà un convegno – dibattito sul tema “Le industrie nella media Valle del Liri prima e dopo l’unità d’Italia.” La manifestazione è organizzata dall’Associazione Identitaria “Alta Terra di Lavoro”, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Isola del Liri, con la rivista l’“Alfiere”, la casa editrice “Controcorrente” e con l’Istituto di Ricerca Storica delle Due Sicilie.

Dopo i saluti del sindaco Vincenzo Quadrini, interverranno l’assessore alla cultura Lucio Marziale, il giornalista e scrittore Fernando Riccardi e l’avvocato Ferdinando Corradini, studioso di storia locale che ha dato un importante contributo alla riscoperta delle vicende passate del Lazio meridionale. Il convegno – dibattito sarà l’occasione per analizzare la storia delle industrie nel comprensorio della media Valle del Liri, con gli opifici e le cartiere che raggiunsero una prosperità ragguardevole sia a livello economico che occupazionale. Tutto ciò fino al 1861 quando il Parlamento del nuovo stato italiano ridusse i dazi doganali favorendo le imprese del nord a discapito di quelle del meridione.

“Ringrazio Claudio Saltarelli, presidente dell’Associazione Identitaria “Alta Terra di Lavoro” e organizzatore del convegno, dichiara l’assessore alla cultura Lucio Marziale per questa iniziativa che ci consente di ripercorrere la storia delle industrie, soprattutto lanifici, del nostro territorio che prima hanno avuto alti livelli di produzione per poi avviarsi al declino dopo l’unificazione nazionale”.

convegno-20-giugno620

Menu