martedì 24 giugno 2014 redazione@isola24.it

Sanità, ieri l’incontro in Regione: resoconto ed impressioni di Vincenzo Quadrini

“Come avevamo auspicato la politica è tornata a svolgere il suo ruolo sul problema dell’Offerta Sanitaria in provincia di Frosinone. Un particolare ringraziamento va, oltre ai colleghi sindaci presenti, al Governatore del Lazio, On. Nicola Zingaretti, al Prefetto di Frosinone S.E. Emilia Zarrilli, al Direttore Generale della ASL di Frosinone Dott.ssa Isabella Mastrobuono ed ai consiglieri regionali della nostra provincia.

Nell’incontro del 23 giugno u.s., tenutosi presso la Regione, il Governatore del Lazio ha ribadito di voler porre grande attenzione alla questione sanitaria provinciale. L’On. Zingaretti ha, infatti, più volte sottolineato che, relativamente all’Ospedale di Sora (unitamente agli altri presidi ospedalieri) c’è solo la volontà di potenziarli.In quest’ottica il Governatore del Lazio ha confermato il progetto di creare a Sora un Polo Oncologico di eccellenza, che vada dalla chirurgia oncologica sino ad un servizio complementare di Hospice da allocare nella struttura di Isola del Liri.

Peraltro, nei giorni scorsi, in occasione di una visita del Direttore Generale dott.ssa Mastrobuono presso l’ex ospedale di Isola del Liri, accompagnato dal Direttore del Distretto sanitario Dott. Eleuterio D ‘Ambrosio e dal consigliere comunale Dott. Giorgio Trombetta, è stata anticipata, dalla stessa Mastrobuono, la progettualità, illustrata poi dal Governatore del Lazio nel corso della riunione, relativamente al Polo Oncologico di Sora, al potenziamento dell’Ospedale SS. Trinità e dell’Hospice di Isola del Liri e la messa in opera di altre iniziative mirate a potenziare la sanità a livello territoriale”.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita