martedì 22 maggio 2012

SOLO ISOLA sul taglio al personale: “Guardare per imparare…”

Tornano a circolare le voci di un drastico ridimensionamento dei servizi comunali, quei servizi comunali così generosamente e scelleratamente incrementati dall’ amministrazione guidata dal sindaco Quadrini e a ben ricordare approvati anche dal voto di Caringi. Se c’è una cosa che riesce bene ai politici della “vecchia scuola” è quella di mettere al centro della verifica politica gli argomenti… che non si vogliono risolvere.

Bisogna riconoscere che i vecchi amministratori erano maestri nella difficile arte della “verifica politica”.

Adesso per capire se una struttura funziona o meno, se è sovradimensionata o insufficiente a svolgere i compiti di competenza, se il personale è giustamente motivato oppure magari un pò troppo sopravvalutato non è che occorre nominare una commissione e definire un protocollo di ricerca. Forse basta un pò di buon senso nel valutare l’efficienza dei vari settori e la “fluidità”  e “trasparenza” della macchina amministrativa per capire se occorre o meno una riorganizzazione dei settori.  Inoltre non è che serva una crisi finanziaria (che c’è e di cui tutti faremmo volentieri a meno) per invocare una politica di risparmio; una corretta gestione amministrativa dei fondi pubblici dovrebbe essere la norma in una pubblica amministrazione e non un’eccezione.

Per il Liri Blues concedeteci di ricordare al Caringi di come il Festival sia stato da sempre portato come fiore all’occhielo dell’estate isolana nel decennio Quadrini e di come l’amministrazione comunale ne rivendicava “la proprietà” adducendo proprio al fatto che la maggior parte del finanziamento del festival era a carico del comune. Inoltre al festival, e Caringi dovrebbe saperlo, si inizia a lavorare già da settembre ovvero un paio di mesi dopo che è terminata la precedente edizione e gli impegni vengono presi di conseguenza. Così come avevano programmato l’impegno di spesa per l’edizione di quest’anno. Impegno che in virtù delle difficoltà economiche attraversate dal comune è stato al centro di un serrato dibattito dell’attuale maggioranza cercando soluzioni per ridurre il finanziamento e nel contempo salvaguardare la manifestazione, con la certezza di un drastico taglio per il 2013 in cui il finanziamento sarà equiparato (nelle dovute proporzioni di valore) alle altre manifestazioni e, di questo, il sindaco Duro se ne è fatto garante.

Concludiamo con la speranza che la promessa di Caringi che il gruppo consiliare “Patto con la città…” non starà a guardare sia vera così finalmente avranno occasione di apprendere che esistono anche altri metodi per amministrare e che si devono prendere decisioni responsabili anche di fronte ai disastri ereditati che vanno risolti e non utilizzati, ironicamente proprio da chi li ha causati, come pretesto per faziose e sterili polemiche.

P.S. Per “bene comune” s’intende il bene dei cittadini del comune e non di chi opera all’interno del comune.

Comunicato Stampa – SoloIsola

Scontro tra tre camion, inferno di fuoco in A1. Un autista muore nelle fiamme
7 ore fa

FROSINONE TODAY - Un autista bruciato vivo e un inferno di fuoco lungo la corsia sud dell'A1 nel tratto compreso tra i caselli ...

Frosinone, catturato il lanciatore di spazzatura
7 ore fa

FROSINONE TODAY - E mentre la maggior parte dei cittadini di Frosinone, con grande senso civico, sta conducendo la raccolta differenziata dei rifiuti ...

FCA, Marchionne gravemente malato. Manley nuovo amministratore delegato
2 ore fa

FROSINONE TODAY - Che qualcosa di grave fosse successo si era capito sin dalle prime ore della mattina quando era stato convocato il ...

M5S Sora: la travagliata variazione del Piano Triennale Opere Pubbliche
1 ora fa

FABRIZIO PINTORI - «Nel Consiglio Comunale del 28 giugno scorso è stata approvata la variazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2018/2020. Si è trattata di una ...

Modena e Trento: inizio da brividi per la Globo Bpf Sora. Compilati i calendari di A
2 ore fa

GLOBO BPF SORA - La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora può cominciare ufficialmente a fare i conti con i suoi avversari dopo che ...

Siti archeologici abbandonati, CasaPound Sora: Poco rispetto per la nostra storia
2 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Riceviamo e pubblichiamo. Altra denuncia di CasaPound, sempre più determinata a portare avanti le proprie battaglie. Questa volta nell'occhio del ...

Si rinnova ed amplia l’offerta progettuale per la riqualificazione del Rione Napoli
2 ore fa

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

Ci ha lasciato Tommaso Ferrari
4 ore fa

TOMMASO FERRARI - Il giorno 20 Luglio 2018, alle ore 1:05, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 96, TOMMASO FERRARI. I funerali si ...

SORA - D'Orazio soddisfatta per i lavori eseguiti nel Parco Nassirya a San Giuliano
5 ore fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - «Colgo con grande e personale soddisfazione la notizia a mezzo stampa sui lavori eseguiti a Parco Nassirya nella zona di ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
12 ore fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
12 ore fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
1 giorno fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

Emergenza sangue a Sora: AVIS Sora invita a donare
1 giorno fa

AVIS SORA - Si comunica che da qualche settimana, come ogni estate, si presenta la necessità di sangue gruppo: Zero negativo A negativo ...