martedì 30 agosto 2016 redazione@isola24.it

Terremoto: il Comune di Isola del Liri sospende raccolta beni prima necessità. Ora solo donazioni

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato a firma del sindaco di Isola del Liri, Vincenzo Quadrini e del Consigliere delegato ai Servizi Sociali, Dott.ssa Monica Mancini.

«Come da indicazioni della Protezione Civile Nazionale, è stato sospeso il servizio di raccolta di beni di prima necessità per le popolazioni terremotate del Centro Italia. Ci hanno precisato che in questo momento occorre effettuare donazioni per raccogliere fondi da destinare alle regioni colpite dal terremoto. Per fare una donazione di 2 euro basta mandare un SMS al 45500 oppure chiamare da rete fissa lo stesso numero. La Protezione Civile della Regione Lazio ha inoltre aperto un conto bancario ed un conto corrente postale per effettuare donazioni:

Numero conto bancario: IBAN IT 60 P 02008 05255 000104428939
Beneficiario: Regione Lazio
Intestazione: Regione Lazio per Amatrice e Accumoli.
Per effettuare i bonifici dall’estero va riportato il seguente codice BIC/SWIFT: UNCRITMM, oppure il numero CC postale: (presso Poste Italiane) 1034116671 –
Iban: IT 42 H 07601 03200 001034116671 –
Intestazione: Regione Lazio per Amatrice e Accumoli

Nei giorni immediatamente successivi del sisma, già molti cittadini hanno conferito beni di prima necessità presso i punti di raccolta sorti spontaneamente ad Isola del Liri. Di questo ringraziamo tutti, ciò conferma la disponibilità immediata e costante che i nostri concittadini hanno nei confronti di chi ha bisogno. L’Auditorium New Orleans resta comunque a disposizione nel caso venga richiesta una nuova raccolta di beni di prima necessità per le popolazioni colpite dal sisma».

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA