28 dicembre 2011 redazione@ciociaria24.net

Venticinquenne arrestato, in possesso di mezzo chilo di marijuana

Un venticinquenne di Monte San Giovanni Campano è stato arrestato proprio la sera del 25 dopo un lungo inseguimento per le strade di Isola del Liri: sequestrato mezzo chilo di marijuana. A confermarlo sono stati gli uomini della sezione mobile del nucleo di polizia tributaria di Frosinone. I finanzieri, coordinati dal maggiore De Luca, erano impegnati in un servizio di controllo di tutta la provincia, intensificato nel periodo natalizio per il contrasto di diversi reati, tra cui lo spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato trovato in possesso di mezzo chilo di marijuana, che stava per essere ceduta a vari acquirenti che sono riusciti però a fuggire. Il venticinquenne, alla vista dei finanzieri, ha provato in tutti i modi a fuggire tra le strade della cittadina ma è stato inseguito ed arrestato. Il giovane è stato quindi portato nella casa circondariale di Cassino ed ora è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Menu