29 Settembre 2013

Clamoroso: Massimo Scarpetta “molla” Duro. “Abbiamo trasformato la politica ad Isola del Liri in un regolamento di conti. Basta!”

Esistono momenti nella vita in cui bisogna avere il coraggio di dire basta. Questo momento è arrivato. Ho comunicato al Sindaco, al Presidente del Consiglio Comunale e alla Segretaria comunale il mio abbandono del gruppo consiliare “Un nuovo inizio con Luciano Duro” e la mia adesione al “Gruppo Misto” all’interno del quale proseguirò la mia attività di consigliere comunale, come componente autonoma. Dopo gli scontri e le faide inutili ed ingiustificate di questi mesi, che  hanno contribuito ad allontanare l’Amministrazione dai problemi veri della città,  per me non è  più possibile continuare a far finta di nulla.

E’ necessaria una unanime e forte assunzione di responsabilità per la risoluzione di problemi reali della città che impone a tutti una profonda riflessione. L’iniziativa politica di due anni fa, passata alla storia come “ribaltone”, fu da me condivisa perché vedevo in essa la possibilità di fare un passo in avanti verso una politica del “fare”, mettere davanti a tutto i problemi della nostra città e le proposte per il suo rilancio. Così non è stato e le incomprensioni e gli scontri di questi ultimi due anni in consiglio comunale, di cui nessuno può sentirsi esente, ci hanno portato a trasformare la politica ad Isola del Liri in un regolamento di conti, in uno scontro continuo tra gruppi e faide che affondano le loro radici nella storia politica-amministrativa degli ultimi venti/trenta anni.

Non sono più disponibile a svendere il mio impegno civico ed i valori in cui credo in questo teatrino della politica. Non è accettabile. Oggi dico basta per senso di responsabilità. Continuerò il mio impegno senza condizionamenti di partito e con spirito civico, lo farò con la gente. Certi modi fa “Fare” politica  non sono conciliabili col mio modo di pensare, di vedere e di agire. Non vado via dal gruppo in polemica.

Mi auguro che si apra, all’interno dell’attuale gruppo di maggioranza, una profonda riflessione. Sono convinto che solo se saremo tutti uniti, riusciremo a superare il grave momento sociale, economico e finanziario che il nostro paese sta attraversando  e con esso  la nostra Isola del Liri. Se così non dovesse essere, dal canto mio  cercherò strade più “giuste” per il mio impegno civile e per i valori in cui credo e continuerò a credere.

Scarica il documento ufficiale

Massimo Scarpetta
Consigliere Comunale

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Alessandro Borghese 4 Ristoranti: saranno questi i partecipanti di Frosinone e provincia?

Alessandro Borghese 4 Ristoranti - Il popolare chef e conduttore televisivo è stato "pizzicato" l'altro giorno nel capoluogo.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.