8 Maggio 2013

Duro risponde a Romano su parco fluviale: “L’unico soggetto titolato ad intervenire è il Comune”

lucianoduro

Riceviamo e pubblichiamo le seguenti dichiarazioni del sindaco di Isola del Liri Luciano Duro.

“Ricordo al sig. Francesco Romano, che tanto vuole adoperarsi per risolvere i problemi della città, che l’unico soggetto titolato ad intervenire sulla pubblica proprietà è solo ed esclusivamente l’ente comunale. Lo ringrazio per questo suo interessamento evidenziato in mezza pagina di giornale ma, poiché è sicuramente ben informato, saprà anche che, a differenza del passato quando operava una cooperativa che aveva un costo, oggi insostenibile, e poteva intervenire prontamente con il suo personale, con i tagli statali e la conseguente crisi dei comuni, attualmente ciò non è più possibile in quanto i bilanci sono sempre più problematici da far quadrare.

Pertanto questa amministrazione ha stilato un calendario di priorità per gli interventi da fare sul territorio che ha visto impegnati i pochi operai in forza al comune, che stanno procedendo faticosamente ed a i quali va il mio ringraziamento, per garantire in primo luogo la sicurezza stradale, la pulizia delle scuole e dei luoghi maggiormente frequentati.

La pulizia del parco fluviale è naturalmente anch’essa inserita nel calendario degli interventi. Aggiungo anzi che il comune, a più riprese, è già intervenuto con fondi propri per la sistemazione dello stesso parco fluviale, ripetutamente danneggiato dai vandali ma, nonostante le risorse impegnate, dopo qualche giorno, era nella stessa identica situazione di prima. E’ facile fare le provocazioni politiche, conclude il sindaco Luciano Duro, che però restano tali e non risolvono il problema.

Voglio, con l’occasione, anche rammentare ai proprietari dei siti privati che è sempre in vigore l’ordinanza che dispone di mantenere pulite le strade regionali, provinciali, comunali e vicinali ad uso pubblico situate sul territorio comunale.  Gli stessi proprietari devono dunque provvedere al taglio di siepi o rami protendenti che limitano la normale visibilità”.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

peste bubbonica - Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Napoli bambino - Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese - Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Bando di concorso - Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.