11 Ottobre 2013

Fruttivendoli di Isola del Liri controllati da Polizia e Asl

Continuano i controlli straordinari sulle rivendite di frutta: sotto la lente d’ingrandimento della Polizia di Stato, Polizia Locale ed ASL i fruttivendoli di Isola del Liri. Dopo i brillanti risultati conseguiti nella scorsa settimana, sono proseguiti anche nella giornata odierna i controlli interforze alle rivendite di ortofrutta della provincia.

Nel comune di Isola del Liri la Polizia di Stato, la Polizia Locale e personale della ASL hanno messo in campo una vera e propria task force con l’obiettivo di assicurare ai cittadini sicurezza e diritto alla salute. Nelle rivendite controllate gli uomini delle Volanti della Questura di Frosinone hanno rintracciato un clandestino inottemperante al Decreto di espulsione emesso dal Questore: per l’uomo è scattata la relativa denuncia, mentre il datore di lavoro è stato deferito per favoreggiamento all’immigrazione.

Con il qualificato concorso della Polizia Locale gli uomini della Polizia di Stato hanno, inoltre, segnalato lo stesso gestore per occupazione abusiva, abuso edilizio ed espansione dell’attività commerciale. La preziosa collaborazione del personale della ASL ha consentito ai poliziotti di documentare le gravi carenze igienico sanitarie presenti nei locali dove la merce viene esposta e conservata: per tali motivi sarà presentata una proposta per la sospensione dell’attività commerciale.