13 Febbraio 2013

Lavori nei plessi scolastici della città, Duro: “Non ci saranno ritardi”

lucianoduro

Proseguono con celerità i lavori di adeguamento sismico dei plessi scolastici materno ed elementare Forli, dell’elementare Mazzini e della materna Stazione. Questi complessi scolastici hanno ricevuto finanziamenti da parte del Dipartimento della Protezione Civile per il tramite della Regione Lazio al fine di adeguare sismicamente le strutture.

In particolare nel plesso elementare Forli si è proceduto a realizzare setti in cemento armato che, partendo dalle fondazioni, hanno riproposto un collegamento omogeneo tra le strutture orizzontali e verticali. A seguito di tali lavori, estremamente invasivi con numerose demolizioni, si è provveduto a realizzare nuovi impianti sanitari con bagni e servizi a norma ed è in corso la realizzazione di un nuovo impianto elettrico, di nuove pavimentazioni e di nuovi infissi a tenuta termica

Un discorso simile riguarda anche le strutture scolastiche di Mazzini e Materna Stazione. Queste due scuole, una in cemento armato ed una in muratura, sono state scelte come progetti “Pilota” sul territorio nazionale per predisporre un idoneo vademecum di progettazione per interventi similari. Anche qui, oltre ai lavori strutturali di adeguamento sismico, saranno realizzate opere di completamento ed adeguamento delle opere accessorie, al fine di riconsegnare alle istituzioni scolastiche plessi sicuri per i giovani utenti.

Lavori radicali che hanno costretto i giovani ragazzi a frequentare provvisoriamente altri edifici scolastici, che hanno causato qualche disagio alle famiglie, disagi che saranno ripagati con strutture più SICURE  ed efficienti e che saranno riconsegnate alla comunità con l’inizio del nuovo anno scolastico. “Gli alunni quindi torneranno nelle loro sedi originarie, dichiara il sindaco di Isola del Liri Luciano Duro, non ci saranno ritardi e ogni informazione tendente ad ipotizzare eventuali allungamenti dei tempi per i rientri, non risponde a realtà”.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.