30 Maggio 2013

Lettera aperta di Luciano Duro alla cittadinanza isolana

lucianoduro

Il Comune di Isola del Liri attraversa un momento delicato e difficile che è possibile superare solo attraverso la buona politica ed un corretto modo di amministrare.

BILANCIO COMUNALE

Il Comune conta ad oggi debiti per 6 Milioni di Euro, abbiamo una considerevole esposizione di somme anticipate per la realizzazione di opere pubbliche pari a 500 mila Euro che la Regione tarda ad accreditare ed ulteriori 5 milioni di Euro stanziati dalla stessa Regione, sul sociale e sulle opere pubbliche ma non ancora accreditati, inoltre sono giunti a conclusione contenziosi ventennali che vedono l’Ente perdente con relativi pignoramenti e ulteriori contenziosi di epoche lontane il cui esito è incerto.

OPERE PUBBLICHE

  • Contratti di quartiere (Centro Storico) Ultimato
  • Adeguamento Pubblica Illuminazione e messa in sicurezza, su tutta la città, lavori iniziati
  • Adeguamento Sismico e sistemazione scuole Mazzzini, Materna Stazione, Piscicelli, Forli, Elementare Forli, un ulteriore finanziamento regionale consentirà la sistemazione della scuole Dante Alighieri e Baisi. Dall’inizio del nuovo anno scolastico i nostri alunni potranno frequentare edifici sicuri e più confortevoli. Sono stati installati impianti fotovoltaici nelle scuole di Forli, Baisi, Dante Alighieri, Stazione.
  • Piazza Capitino, imminente ultimazione dopo il superamento di vizi procedurali.
  • Teatro Stabile e rifacimento piazzale antistante con verde pubblico e panchine in via di ultimazione.
  • Centro Sociale e Casa Famiglia, Via Granciara ultimato dopo 10 anni.
  • Largario SS Triade opera ferma per contenziosi in atto ed indagini della Magistratura
  • Caserma dei Carabinieri, incarico legale per risolvere una situazione complicata

SERVIZI, CULTURA E TURISMO

  • Rimasti inalterati tutti i servizi alla persona bambini, anziani, portatori di handicap .
  • Sostegno alle iniziative più importanti quali SS Crocifisso, Liri Blues, Master Internazionale di Canto Lirico, Accademia Musicale Isolana.
  • Giornate di Primavera in collaborazione con il FAI.
  • Appaltato il servizio di raccolta dei Rifiuti Urbani con inizio della differenziata porta a porta, comprensivo di taglio erba.

Nel frattempo le gravi difficoltà del bilancio dell’Ente ritardano purtroppo l’ordinaria manutenzione, è possibile intervenire solo con i pochi operai in organico.

IN UNA SITUAZIONE COSI’ DIFFICILE IL SINDACO HA IL DOVERE DI GOVERNARE per trovare le soluzioni che permettano gradualmente il risanamento del bilancio comunale, di garantire i servizi ai cittadini e la funzionalità dell’Ente. Sarebbe irresponsabile fuggire lasciando la Città per un anno, nelle mani di un Commissario Prefettizio il cui unico dovere istituzionale sarebbe quello di recuperare il più possibile le esposizioni debitorie dell’Ente portando al massimo la tassazione comunale e garantendo solo l’ordinaria amministrazione con ulteriori sacrifici per la collettività già provata dalla più grave crisi economica del dopoguerra.

Questo è l’impegno del Sindaco e della Maggioranza che intende continuare ad operare nell’esclusivo interesse della Città

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Il Covid torna a minacciare l'Europa. Luigi Di Maio: «Massima solidarietà a Spagna e Francia»

Luigi Di Maio - Il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ripercorre i difficili mesi di questo drammatico 2020, segnato dalla pandemia di Covid-19.

Benefici dello yoga per corpo e mente

Benefici dello yoga - I vantaggi dello yoga non sono solo la possibilità di piegare il tuo corpo come un pretzel.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.