sabato 4 Agosto 2012

MARZIALE sul Bilancio di Previsione 2012: “daremo battaglia illustrando tutte le carenze e le illegittimità”

Antonella Di Pucchio improvvisamente annuncia come il Comune di Isola del Liri sia sull’orlo del dissesto finanziario e di bilancio. Omette di considerare come il suo “Sindaco” ribaltonista Luciano Duro abbia pienamente condiviso e sottoscritto, da Vice Sindaco, ben dieci esercizi finanziari consecutivi; che il Bilancio 2011 è stato firmato, difeso e approvato da Luciano Duro; che il Conto Consuntivo del 2011, che presenta un consistente avanzo di amministrazione, è stato approvato, su proposta di Antonella Di Pucchio, non più tardi di qualche settimana fa; che il padre, da Revisore dei Conti, ha scritto nel corso degli anni numerose relazioni tecniche attestanti la piena regolarità dei vari documenti di bilancio e relativi allegati.

Oggi Antonella Di Pucchio, pur iscritta al PD, firma un manifesto per conto di una associazione cittadina, forse iniziando a riproporre la sua candidatura a sindaco per il 2015, ed annunciando in maniera clamorosa di voler fare quello che la legge e il ruolo le impone: illustrare alla città il Bilancio di Previsione per il 2012. Mai si era dovuto aspettare il Ferragosto per approvare un Bilancio DI PREVISIONE; mai la città, le associazioni, i sindacati, i consiglieri comunali, sono stati così a lungo privati della possibilità di ogni conoscenza e confronto sul bilancio comunale e sulle scelte di gestione ivi contenute.

I ribaltonisti, sulla vendita degli immobili ex Boimond, dimostrano la piena CONTINUITA’ con la gestione Quadrini, dopo decine di esposti, denunce e ricorsi presentati proprio da Antonella Di Pucchio: come pensano di poter governare con simili contraddizioni? In realtà NON governano, limitandosi semplicemente ad occupare POSTI DI POTERE, a preparare nuovi contratti di consulenza per i compagnucci di partito, a praticare pratiche di nepotismo, a regolare i conti e a tagliare le teste di presunti nemici e di vecchi amici e compagni, a praticare una politica trasformista, connotandosi ormai i ribaltonisti come una giunta di destra-sinistra a tutti gli effetti. SIAMO NOI CHE INVITIAMO I CITTADINI AL PROSSIMO CONSIGLIO COMUNALE, dove daremo battaglia illustrando tutte le carenze e le illegittimità che connotano il Bilancio 2012, e che provvedremo comunque a denunciare alla Corte dei Conti.

SIAMO NOI CHE INVITIAMO I CITTADINI AL PROSSIMO CONSIGLIO COMUNALE, dove dimostreremo come sia possibile mantenere gli equilibri finanziari SENZA METTERE LE MANI IN TASCA AGLI ISOLANI.

Gruppo Consiliare  – “PATTO CON LA CITTA’…UN NUOVO INIZIO”

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

SPONSOR

Maxi sconti su tantissimi prodotti selezionati per te. Promozione valida fino al 17 Novembre.